Aiutiamo a preservare la biodiversità unica dell'Australia

L’industria commerciale riconosce la sua parte nell’aiutare a preservare l’ecosistema naturale dell’Australia.

Senza una raccolta commerciale, i canguri sarebbero ancora mantenuti a livelli sostenibili attraverso l’abbattimento per la conservazione e raccolte non commerciali, il che potrebbe portare a risultati peggiori per il benessere degli animali.

La raccolta commerciale è ampiamente considerata l’alternativa responsabile per mantenere le popolazioni a livelli sostenibili, perché:
* gli animali rimangono nel loro habitat naturale;
* la carne e le pelli, che altrimenti verrebbero scartate, vengono trasformate in prodotti pregiati;
* crea migliaia di posti di lavoro, anche per gli australiani indigeni; e
*il settore è rigorosamente regolamentato e monitorato.

Diamo un prezioso contributo all'economia australiana

Il valore lordo della produzione per l’industria commerciale dei canguri è di circa 200 milioni di dollari australiani. Ciò include vantaggi secondari come la riduzione dei danni all’agricoltura, la riduzione degli incidenti stradali e i benefici più ampi per la comunità. L’industria commerciale dà lavoro a più di 3.000 persone in tutto il paese, la maggior parte delle quali vive in comunità remote e rurali, e sostiene gli agricoltori locali.

I prodotti dei canguri sono migliori per l'ambiente

È ampiamente dimostrato nella comunità scientifica che i canguri sono una fonte intelligente ed ecologica di carne e pelle grazie alla loro biologia unica. Mentre i bovini e gli ovini producono gas metano come parte dei loro processi digestivi, i canguri no. È quindi ampiamente riconosciuto che i canguri hanno un impatto trascurabile sull’inquinamento atmosferico globale, rendendo la carne e la pelle la scelta più sostenibile.

La pelle naturale è anche un materiale più sostenibile delle pelli artificiali perché dura più a lungo, può essere riciclata e impedisce alle pelli di finire in discarica. Le moderne tecniche di conciatura fanno sì che il processo di fabbricazione sia molto più pulito, equivalente o superiore a quello dei materiali artificiali.